I benefici della PEDANA VIBRANTE

QUESTO E' IL MODELLO
DI PEDANA VIBRANTE
CHE ABITUALMENTE USO
CON I MIEI CLIENTI
No...vi prego...NON CONFONDETELA CON QUELLE ORRENDE MACCHINE SCUOTI-CICCIA tanto di voga negli anni ’80!!!!

La pedana vibrante è un “gioiello della tecnologia” non solo nel campo del fitness ma anche in quello della preparazione atletica e nel campo medico sia preventivo che riabilitativo.

Tutto nasce dall’idea di sfruttare le vibrazioni per stimolare in modo completo tutte le fasce muscolari e massimizzare uno stimolo ormonale (tipico di un duro allenamento atletico) per ottenere risultati positivi in diversi ambiti:
  • dalla medicina e fisioterapia, per la riabilitazione medica, per combattere l’osteoporosi e l’invecchiamento del sistema osseo
  • allo sport e fitness, per ottenere un aumento della resistenza allo sforzo e una maggior facilità al recupero
  • ed anche in ambito estetico e del benessere, per aumentare il metabolismo ottenendo una maggiore combustione dei grassi e riducendo gli strati adiposi sottocutanei, ovvero la cellulite, oltre al rilascio di neuro-trasmettitori quali la serotonina e la dopamina che migliorano l’umore e danno una sensazione di benessere generale.
Le vibrazioni create dalla pedana vengono trasferite al corpo attraverso la piattaforma situata sulla base dell’attrezzatura, il cervello risponde alle vibrazioni contraendo in modo automatico i muscoli interessati e arrivando a coinvolgere fino al 100% delle fibre muscolari: un allenamento completo e assolutamente non traumatico per articolazioni e legamenti!

La vibrazioni della pedana variano da  20 a 55 Hz; in generale le frequenze inferiori sono molto efficaci per allenare la resistenza, per il drenaggio anticellulite, per il riscaldamento e il defaticamento, mentre le frequenze più alte sono ideali per aumentare la circolazione sanguigna nei tessuti periferici del corpo, tonificare e aumentare la massa muscolare.

La pedana è la nuova frontiera del fitness, facile e veloce da usare, con programmi ad hoc per allenare le varie parti del corpo (tempi di lavoro da 30 a 110 secondi con pause variabili dai 30 ai 60  secondi).


Un contributo efficace per sport e fitness
Circa 10 minuti al giorno sulla pedana sono equivalenti ad un allenamento di 60 minuti, e garantiscono una preparazione molto più completa perché coinvolgono fino al 100% delle fibre muscolari.
Per gli sportivi a livello professionistico o amatoriale, l’esercizio con la pedana vibrante è un mezzo complementare o alternativo all’allenamento tradizionale che consente di migliorare la performance sportiva perché, oltre ad essere un ottimo defaticante, permette di incrementare le prestazioni senza il rischio di infortuni.
Dal punto di vista del fitness la pedana è un valido aiuto per allenare la forza esplosiva, la resistenza allo sforzo, migliorare la capacità di recupero dopo gli sforzi e potenziare l’elasticità degli arti inferiori.
Recenti studi hanno poi osservato che l’esposizione a vibrazione induce alla stimolazione dell’ormone della crescita GH (somatotropina) e del testosterone che portano all’aumento della potenza muscolare. Con la stimolazione del metabolismo, inoltre, la massa grassa viene bruciata più velocemente favorendo il dimagrimento.


Risultati sicuri nella terapia fisica e riabilitazione medica
Una terapia riabilitativa con la pedana vibrante permette di raggiungere notevoli risultati se l’uso è regolare e corretto: ristabilisce la forza, la flessibilità e la mobilità muscolare dopo lesioni e traumi muscolo-scheletrici. Il solo fatto di stare in piedi sulla piattaforma, con le ginocchia leggermente flesse, può produrre effetti notevoli sull’equilibrio e la mobilità.


Un vero trattamento estetico
Con un allenamento costante a giorni alterni che può variare da un minimo di 10 minuti a un massimo di 30, i risultati estetici saranno sorprendenti. Gli effetti delle vibrazioni infatti hanno conseguenze immediate sul metabolismo dell’individuo con un miglioramento della digestione e quindi una maggiore combustione dei grassi e una riduzione degli strati adiposi sottocutanei…in altre parole, non è mai stato così facile sconfiggere la cellulite!

Le vibrazioni inoltre attivano la circolazione (il sangue raggiunge i capillari fino 50 volte al secondo durante il trattamento), irrorando in modo importante tutte le cellule, favorendo il ricambio cellulare e l’eliminazione delle tossine: la pelle è più luminosa, rigenerata, più giovane!


Un aiuto per gli Over 60
L’allenamento con la pedana vibrante è ideale per le persone anziane o per tutte quelle persone che devono evitare impatti bruschi alle articolazioni, ma che necessitano o desiderano comunque di svolgere attività fisica. 
Tra gli effetti positivi si risconta subito un aumento della tonicità muscolare, un miglioramento dell’equilibrio, la rigenerazione dei tessuti e quindi una pelle più sana e forte e un senso di benessere generale.
Inoltre l’allenamento con la pedana vibrante sviluppa un incremento della densità ossea, confermandosi un importante aiuto preventivo per le donne che devono affrontare la menopausa e il diffusissimo problema dell’osteoporosi.


CONTATTAMI SE SEI UN COLLEGA, UN PREPARATORE ATLETICO,... SEI UN'ATLETA,...O HAI PROBLEMI DI OSTEOPOROSI,...VUOI CONOSCERE UN METODO VERAMENTE EFFICACE E DURATURO PER COMBATTERE LA CELLULITE,...O SEMPLICEMENTE SEI UN'APPASSIONATO/A  E VUOI ALLENARTI "DI QUALITA'": ti saprò dare tutte le informazioni che cerchi anche sui modelli di pedana (non i costi...non sono un venditore! io alleno!!!) a te più indicati.

Nessun commento:

Posta un commento

"Un viaggio di mille miglia comincia sempre con un primo passo" - Lao Tzu -

NOVITA'

Se volete approfondire tutti gli argomenti sull'utilizzo pù efficace ed efficiente degli integratori, date un'occhiata al mio NUOVO BLOG: integratoriefficienti.blogspot.it