Addominali da urlo - Indicazioni per un allenamento di successo

Pensate che sfornare set sulla Crunch Machine vi aiuterà a ottenere un six-pack (detto "all'americana"!) così vincente ed attraente?
Pensateci bene...

Queste macchine sono progettate per rafforzare i muscoli addominali, che ovviamente "è cosa buona e giusta" per lo sviluppo di un della forza.

Ma queste macchine non rimuovono il grasso esistente sulla pancia.
A parte la scelta discutibile sul modo e gli esercizi più adatti ad allenare il retto dell'addome ed i muscoli obliqui, in generale, si possono avere gli addominali più sviluppati del mondo, ma se si nascondono sotto uno strato di ciccia, non si vedranno mai!!!

Se si vuole veramente avere un ventre piatto, la prossima volta che siete in palestra, non fermatevi solo davanti alla crunch machine ma...per esempio, andate a prendere una corda per saltare.
In pochi minuti di SALTO CON LA CORDA si possono bruciare molte calorie, si attiva più velocemente il metabolismo e di conseguenza attiviamo il meccanismo che permette di bruciare il grasso in tutto il corpo, compresa la sona addominale.

Eseguite alcune serie di PLANKS per costruire e tonificare il vostro core.










Vi propongo 3 circuiti che vi aiuteranno a raggiungere in poco tempo l'obiettivo del "six-pack".
Tutto ciò che serve è un salto della corda, una palla medica, una fitball, e la volontà di lavorare sodo!

Aggiungere uno dei seguenti circuiti alla fine del vostro normale allenamento in palestra; passate da esercizio ad esercizio senza fermarsi, ma prendere una breve pausa (circa un minuto) fra i vari cicli per riprendere fiato e bere avere un pò d'acqua.

Circuito 1:


  • Salto con la corda sulla gamba destra per 30 secondi
  • Salto con la corda sulla gamba sinistra per 30 secondi
  • Plank con le gambe in appoggio su palla medica per 30 secondi
  • Plank lato sinistro con le gambe a terra o su palla medica per 30 secondi
  • Plank lato destro con le gambe a terra o su palla medica per 30 secondi


Circuito 2: 


  • Saltare la corda lentamente per 15 secondi
  • Saltare la corda in modo rapido per 15 secondi
  • Saltare la corda lentamente per 15 secondi 
  • Saltare la corda in modo rapido per 15 secondi
  • Plank con le gambe in appoggio su palla medica per 30 secondi
  • Plank lato sinistro con le gambe a terra o su palla medica per 30 secondi
  • Plank lato destro con le gambe a terra o su palla medica per 30 secondi


Circuito 3:


  • Saltare con la corda per 30 secondi
  • Plank con le mani in appoggio su palla medica per 30 secondi
  • Rollout plank: posizionarsi nella posizione tradizionale del plank ma in appoggio con i gomiti sulla fitball. Con l'aiuto degli avambracci rotolare con la palla in avanti ed indietro per 10 ripetizioni 
  • Saltare con la corda per 30 secondi 
  • Nuovamente eseguire il rollout plank per 10 ripetizioni



BUON ALLENAMENTO!


1 commento:

  1. Non mi è chiaro se bisogna scegliere fra uno dei 3 circuiti o bisogna eseguirli tutti e tre, dato che si parla di un minuto di riposo tra un circuito ed un altro?

    RispondiElimina

"Un viaggio di mille miglia comincia sempre con un primo passo" - Lao Tzu -

NOVITA'

Se volete approfondire tutti gli argomenti sull'utilizzo pù efficace ed efficiente degli integratori, date un'occhiata al mio NUOVO BLOG: integratoriefficienti.blogspot.it