Quanto conta LA GENETICA per la perdita di grasso?

Questa è una motivazione per chi crede di non farcela e avvalora le sue convinzione con la scusa della genetica. “Sono sempre stato grasso/a di costituzione, genetica etc etc.. sono in sovrappeso sin da piccolo/a etc etc…”

MA!

Un team di ricercatori ha testato ben 339.224 individui. 
Tali ricercatori hanno attribuito SOLO IL 2,7% ALLA GENETICA COME POSSIBILITA' DI VARIAZIONE DEL BMI (Body Mass Index, o indice di massa corporea)
Qua trovate lo studio:

Genetic studies of body mass index yield new insights for obesity biology

C'è un ruolo centrale che viene confermato del SISTEMA NERVOSO nella sua funzione sinaptica:
  • di segnalazione del glutammato 
  • di regolamentazione della secrezione di insulina 
  • di regolamentazione del metabolismo energetico e lipidico 
  • e sull'adipogenesi.

Che significa tutto questo?
TUTTI POSSONO DIMAGRIRE (perdita di massa grassa) E RIMETTERSI IN FORMA...chi con maggiore difficoltà e chi meno... Contano molti altri fattori, soprattutto quello MOTIVAZIONALE!

MA!

Soprattutto conta COME si mangia e QUANTA e QUALE attività fisica si fa giornalmente.

Nessun commento:

Posta un commento

"Un viaggio di mille miglia comincia sempre con un primo passo" - Lao Tzu -

NOVITA'

Se volete approfondire tutti gli argomenti sull'utilizzo pù efficace ed efficiente degli integratori, date un'occhiata al mio NUOVO BLOG: integratoriefficienti.blogspot.it